23 – 25 Aprile  🔥  20% DI SCONTO sui Grill 8.4 e 8.6 Antracite
barbecue a gas e fiammate bbqueengrill

Barbecue a gas e fiammate, una conseguenza inevitabile?

Se ti sei mai messo alla prova davanti ad un barbecue a gas, le fiammate improvvise e deleterie ti avranno intimorito quasi come succede a Frankenstein davanti al fuoco in ogni film di mostri che si rispetti.

Ma da cosa sono causate, come si evitano e che conseguenze hanno queste fiammate sul tuo cibo e sul tuo barbecue?

Barbecue a gas e fiammate, la causa

Ogni tipo di carne, anche la più magra contiene particelle di grasso.

Molecole che sottoposte a calore si sciolgono, causando quello sfrigolamento gioia per le orecchie e quel risultato che è una “goduria” per gli occhi e le papille gustative.

Ma per il nostro barbecue a gas?

Fiammate, le conseguenze

Questa “colata di grasso” può essere un problema non di poco conto nelle griglie a gas con reticola (quelle in stile americano per intenderci).

La colata di grasso all’interno della camera combustibile può portare a spiacevoli conseguenze, nel breve e nel lungo termine.

Certo, qualcuno obietterà che esistono “trucchi” o accorgimenti per evitare le fiammate, come ad esempio “tenere la fiamma” in disparte rispetto alla zona di cottura, ma non sempre questo è attuabile, soprattutto quando si ha “tanta carne al fuoco” e relativamente poco spazio per la cottura.

I bruciatori dei barbecue sono normalmente schermati tramite una o più lamiere di protezione, ma nonostante questo scudo, quasi sempre il contatto tra la fiamma ed il grasso che cola è inevitabile.

Come conseguenza immediata si avranno fiammate, che oltre a bruciare la carne senza cuocerla in maniera perfetta, porterà a delle antiestetiche ed insalubri bruciature.

Sì, non è solo questione di sapore o apparenza, queste fiammate portano alla produzione di idrocarburi aromatici e altre sostanze dannose, non proprio l’abbinamento ideale per la tua carne alla griglia.

Barbecue a gas e fiammate, i danni alla nostra amata attrezzatura

Non solo danni immediati alla nostra grigliata, ma anche permanenti per il nostro amato barbecue.

Le fiammate e relative colature di grasso creano infatti problemi al nostro amato grill, in due zone in particolare.

Bruciatori: si arrugginiscono in breve tempo, perché la fiamma a contatto del grasso diventa molto corrosiva. Difetto che può verificarsi anche nei bruciatori dei barbecue in ghisa (nonostante il materiale non dovrebbe corrodersi).

Scocca: il maestro della griglia lo sa bene, dopo la mangiata ci aspetta sempre “la pulita”. Un evento spesso vissuto in solitudine e con la pancia piena, quindi non proprio un momento che vorremmo allungare più del dovuto. Eppure le fiammate provocano incrostazioni secche di grasso rimovibili solo con tanto tempo e pazienza, un’idropulitrice e tanto olio di gomito.

Barbecue a gas e fiammate, la scelta di BBQueen Grill

Siamo i primi utilizzatori di ciò che proponiamo e proprio per questo abbiamo prestato massima attenzione in fase di costruzione della camera di combustione.

A differenza di molte altre griglie, spesso anche più costose, abbiamo progettato una camera di combustione in cui lo scarico del grasso avviene fuori dalla stessa.

Questo, ci permette di garantirti due vantaggi:

  • 12 anni di garanzia sul barbecue
  • la certezza che la nostra griglia è stata appositamente progetta per evitare un problema che affligge tutti gli appassionati.

La prevenzione delle fiammate e dei danni causati dalle stesse è solo uno dei tanti vantaggi e benefici di un grill BBqueen Grill; scopri gli altri in questa pagina.

Buona grigliata!

barbecue-gas-quale-comprare.png

Scopri quali sono i 7 errori da evitare al momento dell’acquisto del tuo nuovo barbecue e risparmia noie e soldi.

Ricevi la guida in 2 minuti

Guida gratuita all'acquisto del BBQ

Scopri i 7 errori da evitare al momento dell’acquisto del tuo nuovo barbecue e risparmia noie e soldi.